Facebook Latitidine 40
mostre e arte a lanzarote

Dopo il museo Atlantico, la nuova scultura di Jason deCaires Taylor

Ancora una volta la natura è protagonista nell’opera di Taylor a Lanzarote

Una spettacolare serie di sculture intitolate “The rising tide” sono state posizionate nella baia di Puerto Naos, appena fuori il Castillo de San Jose, il museo d’Arte Contemporanea Internazionale di Lanzarote. Le sculture sono opera del già noto artista Jason deCaires Taylor, autore anche del Museo Atlantico, che aprirà a Playa Blanca il prossimo gennaio.

Queste nuove sculture, come già i precedenti lavori dell’artista, contengono un importante, potente messaggio che rimanda alla conservazione del nostro pianeta, alle politiche ambientali, ai pericoli della globalizzazione ed alla crescente ricerca di potere delle principali aziende multinazionali.

arte a Lanzarote

Questa nuova scultura, chiaro riferimento all’Apocalisse, è formata da quattro cavalieri. I cavalli, imponenti, hanno il muso a forma di trivelle petrolifere, a ricordare la massiccia estrazione di questa risorsa naturale.

Il nome della sculture “The rising Tide” (l’alta marea, ndr) fa riferimento alla posizione delle stesse: poste in mare, possono essere viste completamente solo con la bassa marea.