Omar Sharif e la storia di Lagomar

Racconta la leggenda che nel 1973, quando l’attore Omar Sharif stava girando il film “L’isola misteriosa e il capitano Nemo” di Juan Antonio Bardem, rimase affascinato da questa casa, incastonata tra i resti di lava vulcanica e costruita dal famosissimo architetto César Manrique. L’attore, innamoratosi dell’edificio, lo acquistò immediatamente, per perderlo poche ore dopo ad una partita di bridge. Negli anni ’90 la casa fu ampliata fino a diventare Lagomar, un complesso di circa 7000mq di cui oggi fanno parte un ristorante ed un museo.

Il ristorante si trova accanto al lago creatosi nel cratere, mentre dal museo si gode di un’impressionante panoramica sull’intera isola. All’interno del complesso ci sono anche due ville che vengono affittate per le vacanze, con piscina incastonata nella roccia, terrazza e zone barbeque e due campi da tennis e splendidi giardini.

lagomar lanzarote omar sharif casa

Lagomar è diventata una vera e propria attrazione turistica per chi visita Teguise: l’architettura unica dell’edificio, le scalinate ritorte, le pareti dalle linee curve ed i tanti corridoi che sembrano formare piccoli labirinti, non lasciano certo indifferenti.

lanzarote vacanza omar sharif

Il complesso si trova a Nazaret, proprio nel centro di Lanzarote, e la proprietà ha da poco deciso di rimetterla sul mercato…per 5 milioni di Euro, leggenda compresa.