Escursioni a Fuerteventura da Lanzarote in giornata

Non tutti sanno che è possibile fare un’escursione da Lanzarote a Fuerteventura in poco meno di 24 ore. Sì, hai capito bene! Ci vorranno solo 30 minuti di traghetto per spostarsi fra le due isole, perciò avrai tutto il tempo di esplorarle entrambe senza alcuna fretta.

Se non sai come arrivare a Fuerteventura partendo da Lanzarote, non ti preoccupare: in questo articolo abbiamo raccolto tutte le informazioni riguardanti i traghetti, le cose da vedere e come muoversi una volta sbarcati al porto di Corralejo.

Come arrivare a Fuerteventura da Lanzarote

Esiste un solo modo di spostarsi fra le due isole, ovvero a bordo di un traghetto. Sia Lanzarote che Fuerteventura sono dotate di aeroporto, ma non esiste un collegamento aereo diretto tra di loro. La distanza è davvero ridotta, perciò viaggiare per via aerea non avrebbe alcun senso.

L’unico modo per fare escursioni da Lanzarote a Fuerteventura è muovendosi via mare. Ci sono ben 3 compagnie che quotidianamente operano su quella tratta: Naviera Armas, Fred Olsen e Lineas Romero.

I prezzi dei traghetti variano in base alla compagnia e al tipo di biglietto: se deciderai di imbarcare anche l’auto presa a noleggio, pagherai un supplemento piuttosto sostanzioso. Di solito, la tariffa per un biglietto a/r nella stessa giornata (comprensivo di automobile a bordo) costa circa € 75.

Attenzione però, perché non tutti gli autonoleggi consentono di imbarcare i propri veicoli sui traghetti diretti a Fuerteventura. Controlla se nel contratto d’affitto esiste una clausola simile, e chiedi al personale in caso di dubbi. Sai come si dice, no? Meglio prevenire che curare!

In alternativa, puoi sempre optare per una delle numerose escursioni guidate con partenza da Lanzarote verso Fuerteventura. In questo modo non dovrai pensare a nulla, se non a goderti una splendida giornata a spasso tra le famose Dune di Sabbia.

L’itinerario dell’escursione organizzata da Lanzarote a Fuerteventura

➤➤➤ Prenota subito l’escursione da Lanzarote a Fuerteventura QUI! ✹

Una volta arrivato al porto di Corralejo, troverai ad attenderti un bus privato che ti porterà in giro per l’isola durante l’intera giornata. La prima tappa del tour è Malpaís de La Arena, una sorta di monumento naturale costituito da crateri vulcanici e colate di lava ormai sedimentate che danno vita a un panorama a dir poco surreale.

Avrai anche la possibilità di vedere come funziona una coltivazione di Aloe Vera, la celebre succulenta dalle incredibili proprietà curative che cresce in grandi quantità da queste parti.

Il tour prosegue fino ad arrivare alla Montaña de Tindaya, dove si trovano antiche incisioni e reperti risalenti all’epoca dei primi abitanti dell’isola. Una tappa imperdibile per gli amanti della storia e dell’archeologia, non c’è che dire!

Ma non finisce qui: l’escursione si spinge fino alla parte meridionale di Fuerteventura, in particolare a Betancuria – l’antica capitale dell’isola. Oltre a visitare questa deliziosa e minuscola cittadina, avrai anche la possibilità di assaggiare il famoso queso majorero, ovvero il formaggio di capra che viene prodotto proprio sull’isola di Fuerteventura.

mapa canarias

L’ultima tappa è forse quella più emblematica dell’intero tour: le meravigliose dune di sabbia del Parco Naturale di Corralejo! Avrai il tempo necessario per addentrarti nei meandri di questo deserto in riva all’oceano e per scattare quante più foto possibile. Il rientro a Lanzarote è previsto verso sera, in tempo per cambiarsi e uscire a cena.

➤➤➤ Prenota subito l’escursione da Lanzarote a Fuerteventura QUI! ✹

Come spostarsi da Corralejo e raggiungere il Parco Naturale delle Dune in autonomia

Bastano pochi minuti a piedi per spostarsi dal porto all’Avenida de Nuestra Señora del Carmen, la via principale del paese. Qui troverai negozi di tutti i tipi, ristorantini turistici e moltissima gente intenta a passeggiare su e giù guardando le vetrine.

Se lo shopping non fa per te, ti consigliamo di lasciarti alle spalle l’Avenida e dirigerti subito verso il suggestivo Parco Naturale delle Dune di Corralejo. Arrivarci è facile, e ci sono diversi modi per farlo:

  • A bordo del bus nr. 6, che da Corralejo viaggia verso Puerto del Rosario;
  • A piedi, con circa un’ora e mezza di cammino;
  • A bordo di un taxi o di un’auto a noleggio.

Quest’ultima è sicuramente la soluzione più dispendiosa, ma anche la più comoda. Non sarai costretto ad attenerti agli orari del bus, e avrai più libertà di girare l’isola secondo i tuoi ritmi.

Corralejo è piena di uffici delle principali compagnie di autonoleggio, perciò non avrai difficoltà a trovarne una. Le più economiche (e sicure) sono Plus Cars e Cicar, anche se le tariffe variano molto in base alla stagione.

Cosa vedere in un giorno a Fuerteventura

L’isola è piuttosto grande, e di certo non riuscirai a vederla tutta in una sola giornata. Per questo consigliamo sempre di prendere parte a un’escursione guidata come quella di Civitatis: in questo modo vedrai più luoghi di quanti tu possa visitare da solo, e per di più senza fare troppa fatica.

Se dovesse avanzarti un po’ di tempo, ti consigliamo di fare una capatina alle splendide spiagge di El Cotillo, situate a soli 20 minuti di auto da Corralejo. Questa è la tappa ideale per chi desidera trascorrere qualche ora di relax sotto il caldo sole canario. La caletta di Los Lagos è perfetta per fare il bagno e abbronzarsi quanto basta per scatenare l’invidia di amici e parenti al rientro dalle vacanze.

Ma Fuerteventura non è solo mare, spiagge bianchissime e sole cocente. Spostandosi verso l’interno dell’isola è possibile visitare il Museo del Grano e la Casa de los Coroneles, un tempo dimora del Colonnello Melchiorre de Cabrera Bethencourt e ora trasformata in una galleria d’arte.

Come vedi, ci sono tantissime escursioni a Fuerteventura che si possono fare partendo da Lanzarote. Le due isole sono così diverse e, allo stesso tempo, così vicine: approfittane per visitarle entrambe, di certo non rimarrai deluso!

➤➤➤ Prenota subito l’escursione da Lanzarote a Fuerteventura QUI! ✹


✍ Ti potrebbe anche interessare:

✔ I migliori itinerari (e i prezzi) delle escursioni in barca a Lanzarote