Dove alloggiare a Lanzarote

Amata per la sua natura selvaggia, Lanzarote è l’isola più orientale dell’arcipelago delle Canarie. Situata a solo un centinaio di chilometri dalle coste del Marocco, stupisce per la sua natura esotica subtropicale, per i numerosi vulcani e la varietà del paesaggio.

Bagnata dall’Atlantico, l’isola è nota anche come Isla del Fuego (Isola del Fuoco), dal momento che la sua superficie è ricoperta quasi per intero di lava solidificata, che a seconda della luce del sole prende vari colori: dal nero al rosa, dal viola all’ocra.

Offre inoltre un clima fantastico tutto l’anno, e questo la rende una destinazione popolare anche in inverno. Una vacanza in questo piccolo paradiso è il sogno di molti.

In questa guida vi daremo consigli su dove dormire a Lanzarote in base al tipo di vacanza che avete intenzione di organizzare.

Lanzarote: dove alloggiare per esplorare l’isola

Nonostante la sua natura più primitiva, Lanzarote dispone di ogni tipo di struttura di soggiorno: hotel, pensioni, bed and breakfast, ostelli, case vacanze, resort, campeggi e agriturismi. Al di là della struttura ricettiva, ci sono zone che più delle altre corrispondono al nostro ideale di vacanza. Posti perfetti per andare con i bambini, luoghi più adatti ai single e località ideali per le coppie.

La maggior parte delle aree dove conviene dormire a Lanzarote si trovano sulla costa orientale oppure nell’entroterra. Meglio soggiornare a sud o a nord? La scelta è soggettiva. La costa occidentale è caratterizzata da venti costanti tutto l’anno ed è quindi la più adatta per surfisti. Il nord ha una splendida vista, una vasta vegetazione e tante palme. Si tratta di una zona più tranquilla e particolarmente indicata per chi vuole una vacanza rilassante.

Nella zona meridionale dell’isola si svolgono tutte le principali attività, con posti fantastici per bambini, divertimenti per adulti e spiagge incantevoli per divertirsi e rilassarsi. L’isola offre diverse opportunità anche per le persone più attive, che preferiscono gli sport acquatici o magari un giro in bici.

In questa guida vi daremo una serie di consigli per trascorrere al meglio il vostro soggiorno a Lanzarote, fornendovi informazioni utili su dove soggiornare, una lista delle località più adatte in base alla vostra idea di vacanza e i migliori alloggi per ciascuna.

Le migliori località dove alloggiare a Lanzarote

Per trovare il posto perfetto, dovete pensare soprattutto a quali attività vi interessano. Desiderate trascorrere delle vacanze all’insegna del relax o volete riposare di giorno e fare festa la notte? Avete intenzione di visitare l’isola in estate oppure in inverno?

Vediamo insieme quali sono i posti migliori dove soggiornare così da sfruttare al meglio il vostro tempo, per poter scegliere in che zona alloggiare a Lanzarote in base alle vostre esigenze.

 

Playa Blanca: ideale per famiglie con bambini

Situata a sud dell’isola, Playa Blanca è l’ideale per trascorrere vacanze tranquille, dove tutto ciò che si desidera fare è rilassarsi e passare un po’ di tempo con la famiglia o in coppia. Ci sono moltissime attività da fare per i bambini, e alcune delle più belle spiagge di Lanzarote: Playa Blanca, Playa de Papagayo, Playa Dorada e Playa Flamingo.

Playa Dorada è la spiaggia più grande e popolata della zona, con bagnini che vigilano durante tutto il giorno. Per i bambini ci sono molte attività divertenti, come le Banana Boat. Le acque sono calde e la spiaggia è protetta dalle onde, quindi è adatta anche ai più piccoli.

Altrettanto adatta alle famiglie è la piccola spiaggia sabbiosa di Playa Flamingo, perfetta per godersi una giornata all’insegna del relax. Nelle immediate vicinanze ci sono molti parcheggi, ma durante i mesi estivi può diventare difficile trovare posti liberi.

Potete dormire a Playa Blanca in uno dei tanti alloggi e resort presenti in città (e quindi usarla come punto di appoggio) e poi esplorare il resto dell’isola, magari noleggiando un’auto. Oppure potete prendere uno dei traghetti che partono da qui e arrivare a Fuerteventura: per i bambini sarà come fare una piccola crociera.

Posizione geografica: a sud di Lanzarote
Target di riferimento: famiglie con bambini
Periodo migliore per soggiornarvi: Raramente qui la temperatura scende oltre i 20 °C. Anche da dicembre a marzo la temperatura media a Playa Blanca è di 21 °C in primavera. Il tempo ideale per una vacanza al mare è tra maggio e ottobre
Tipi di alloggio: resort

I migliori alloggi a Playa Blanca 

  • Hotel Iberostar Selection Lanzarote Park: ideale per coppie e famiglie, è un hotel vista mare a pochi passi da Playa de Flamingo, con 4 piscine e possibilità di scegliere la formula all inclusive.
  • Bungalows Coloradamar: struttura composta di eleganti bungalows situati a Los Colorados, a pochi minuti a piedi dalla spiaggia di Papagayo. Ideali per famiglie e gruppi di amici, con un eccellente rapporto qualità-prezzo.
  • H10 Rubicón Palace: perfetto per le coppie e le famiglie con bambini, offre una splendida vista sulla spiaggia La Mulata, una piscina in stile laguna, un miniclub per i più piccoli, un centro benessere e ben 10 tra ristoranti e bar.
  • Hotel THe Volcán Lanzarote: molto amato dalle coppie e in un’ottima posizione, offre 5 piscine, un centro benessere, una palestra e 4 ristoranti.

PLAYA BLANCA

Puerto del Carmen: la migliore località per la vita notturna

Puerto del Carmen è la località più famosa di Lanzarote e si trova vicino all’aeroporto. Ha una vivace vita notturna, con club e bar sulla spiaggia dove trascorrere serate all’insegna del divertimento. Qui non vi annoierete mai ed è la località perfetta per soggiornare con gli amici.

Per gli amanti della spiaggia, soggiornare a Puerto del Carmen significa poter godere di tre bellissime spiagge:

  1. Playa Chica: è la spiaggia più piccola, nel centro storico, dove poter godere di pace e tranquillità.
  2. Playa Grande: è la spiaggia più bella e probabilmente anche il motivo per cui Puerto del Carmen è così amata dai turisti. Spiaggia con bandiera blu, offre ogni tipo di comfort: ombrelloni, lettini e ristoranti nelle vicinanze. L’acqua a Playa Grande è calma, senza grandi onde: rappresenta quindi la scelta perfetta anche per le famiglie con bambini.
  3. Playa Pocillos: vanta chilometri di sabbia fine. È però molto vicina all’aeroporto, quindi sia gli appartamenti che gli hotel tendono ad essere piuttosto rumorosi, a causa dei voli giornalieri. Tuttavia, sono anche i più economici di tutta la città.

Da Puerto Carmen, inoltre, è possibile visitare la capitale Arrecife oppure, se si desidera fuggire dalla spiaggia per un giorno, il Parco Nazionale di Timanfaya – l’attrazione più popolare di Lanzarote – che è situato a soli 30 minuti di distanza. Insomma, una zona perfetta se non si ha intenzione di noleggiare un’auto, grazie alla sua posizione strategica.

Senza contare che ogni venerdì, in Plaza El Varadero, c’è un mercato locale aperto dalle 10 alle 22 dove potete trovare tutto: dai vestiti economici, al cibo fino ai souvenir.

Posizione geografica: costa sud-orientale, a metà strada tra Playa Blanca e Arrecife
Target di riferimento: gli amanti della movida
Periodo migliore per soggiornarvi: è la località ideale dove soggiornare ad agosto. È in questo mese che si concentrano le feste e le serate mondane. Il nostro consiglio è di visitare Puerto del Carmen anche in inverno, in particolare a febbraio, quando il Carnevale colora tutta la città
Tipi di alloggio: hotel, appartamenti o residence con tutti i comfort

PUERTO DEL CARMEN

I migliori alloggi a Puerto del Carmen

  • La Isla y el Mar Hotel Boutique: a 15 minuti di cammino da Playa Chica, si affaccia sul mare. Tra i suoi numerosi servizi ci sono una palestra, un centro benessere e di bellezza e una piscina all’aperto riscaldata nella stagione invernale. È inoltre un hotel a basso impatto ambientale, che impiega tecnologie all’avanguardia per ridurre le emissioni.
  • Gloria Izaro Club Hotel: complesso di aparthotel con piscina all’aperto, ristorante e bar. È ideale per coppie e gruppi di amici.
  • Costa Sal Villa’s & Suite’s: situato a 200 metri dalla spiaggia di Matagorda, questo aparthotel dispone di sauna, campo da paddle tennis e 2 piscine.
  • Hotel Hipotels La Geria: nelle immediate vicinanze della spiaggia di Pocillos, questo hotel a 4 stelle è immerso in un meraviglioso giardino tropicale.

Costa Teguise: dotata di tutti i comfort

Situata a nord della capitale, a 15 minuti dall’aeroporto, Costa Teguise è una località che si è sviluppata intorno al turismo. Troverete tutti i comfort e le strutture per un’ottima vacanza: ristoranti, spiaggia, attività per bambini. Va benissimo anche per una vacanza in coppia.

Tra le sue spiagge segnaliamo Playa Bastian, perfetta per le famiglie che viaggiano con bambini piccoli, e Cucharas Beach, popolare tra i surfisti e le persone che amano gli sport acquatici.

Posizione geografica: sulla costa sud-orientale a nord del capoluogo dell’isola
Target di riferimento: coppie e famiglie
Periodo migliore per soggiornarvi: primavera, estate e autunno sono le stagioni migliori. Ma Costa Teguise si presta anche come meta dove alloggiare a Lanzarote in inverno
Tipi di alloggio: dagli hotel di lusso ai complessi di appartamenti, a Costa Teguise troverete sempre quello che cercate

COSTA TEGUISE

Migliori alloggi a Costa Teguise

  • Hotel Barceló Teguise Beach – Adults Onlyideale per una vacanza romantica in coppia, in questo hotel sono disponibili camere con vasca idromassaggio e un centro benessere con docce sensoriali, bagno turco e sauna.
  • Ancones Lejanos Rooms: piuttosto economico e perfetto sia per coppie che per viaggiatori solitari, grazie alle camere condivise in stile ostello.
  • The Colors House: appartamento con tutti i comfort ideale per coppie o famiglie, con accesso a una piscina comunitaria, giardino e area giochi per bambini.
  • Apartamentos El Guarapo: a soli 200 metri da Playa Bastian e a 300 metri dal centro di Costa Teguise, il complesso dispone di appartamenti ben attrezzati con cucina e soggiorno.

Arrecife: cosmopolita e giovane

Capoluogo di Lanzarote, Arrecife è diventata un importante centro commerciale e amministrativo. Cosmopolita e vivace, è la città più adatta dove alloggiare per esplorare l’isola in libertà e per i giovani in cerca di movimento serale.

Magari non per trascorrere una settimana intera, ma se desiderate alternare la vostra vacanza con una breve sosta nella capitale, ad Arrecife ci sono alcuni ottimi hotel dove dormire. Il capoluogo è, inoltre, il posto migliore per alloggiare a Lanzarote se la si vuole visitare in lungo e in largo, essendo situato al centro.

L’attrazione più interessante da visitare è il Castillo di San Josè sul porto cittadino, una piccola fortezza militare del XVIII secolo trasformata nel più importante museo di arte contemporanea dell’arcipelago canario. La collezione ospita le opere di alcuni tra i più grandi artisti del ‘900 spagnolo: Picasso, Tapies, Mompó, Miró e altri. Vanta, inoltre, una grande quantità di negozi, spiagge, parchi, viali e locali notturni.

Posizione geografica: al centro della costa orientale dell’isola, è situata in una delle posizioni migliori per soggiornare a Lanzarote
Target di riferimento: giovani alla ricerca della parte più cosmopolita di Lanzarote
Periodo migliore per soggiornarvi: sconsigliata per soggiornare un’intera settimana, è però visitabile in ogni momento dell’anno
Tipi di alloggio: hotel e case vacanza

I migliori alloggi di Arrecife

  • Residencia Cardona: nel cuore di Arrecife, offre camere con bagno privato e una sala da pranzo con tutti gli utensili necessari e distributori automatici. È ideale per gruppi di amici.
  • Hotel Miramar: in riva al mare nel centro di Arrecife, con numerose camere vista mare, snack bar e un ristorante dove gustare piatti della cucina locale.
  • Apartamentos Islamar Arrecife: questi luminosi appartamenti sul mare vantano un balcone con vista sulla Baia di Arrecife
  • Arrecife Azul: appartamento con 3 camere da letto e tutti i comfort, ideale per gruppi di massimo 6 persone.

Haría: ecco dove soggiornare a Lanzarote per una vacanza tranquilla

Situata a nord dell’isola, Haría offre paesaggi unici. Qui a dominare è la natura. Ci sono numerose attrazioni turistiche nelle vicinanze, prima fra tutte la Scogliera di Famara, dove si trova il punto più alto di Lanzarote: Penas del Chache, a 671 m di altitudine. In cima potrete godere di bellissima vista sulla spiaggia di Famara.

Non ci sono moltissimi hotel ad Haría. In compenso, è possibile trovare molti più alloggi ad Arrieta o Punta Mujeres, che si trovano proprio sulla costa e offrono un accesso diretto alla spiaggia.

Posizione geografica: a nord di Lanzarote
Target di riferimento: amanti della natura e della quiete
Periodo migliore per soggiornarvi: da gennaio ad aprile. È questo il periodo in cui si può godere della massima tranquillità e alloggiare senza risentire del turismo
Tipi di alloggio: appartamenti e case vacanza

Dormire ad Haría: i migliori alloggi

  • Casa Valle de Palmeras: casa vacanze ideale per coppie in cerca di relax. Nelle vicinanze potrete fare interessanti escursioni a piedi.
  • Villa Rural Gloria’s: meravigliosa villa rurale immersa in un giardino con terrazza e barbecue, ideale per un gruppo di amici.
  • Manoa Eco House: casa di campagna ideale per famiglie con figli o coppie.
  • El Mirador de Haría: appartamento per 2 o 3 persone con vista sulla città.

Masdache: per tutti gli sportivi

Situato nel centro di Lanzarote, il piccolo villaggio di Masdache si presta a una vacanza all’insegna dello sport. I dintorni del paese, infatti, sono ideali per escursioni a piedi o in bicicletta. Del resto questa zona è popolare tra i ciclisti che si allenano per l’Ironman Lanzarote, che si svolge sull’isola a maggio. Si tratta di un appuntamento immancabile per tutti gli atleti del mondo.

Masdache è famosa anche per essere al centro della famosa zona vinicola di La Geria. Qui si trova l’azienda El Grifo, una grande attrazione turistica per quanti sono interessati alla vinificazione. Inoltre, una visita qui è un’ottima scusa per assaggiare alcuni dei migliori vini di Lanzarote!

Posizione geografica: sud est di Lanzarote
Target di riferimento: sportivi e amanti del vino
Periodo migliore per soggiornarvi: a maggio per ammirare la Ironman Lanzarote, un evento di triathlon che consiste in una nuotata di 3,8 km, un giro in bicicletta di 180 km e una maratona di 42,2 km
Tipi di alloggio: case vacanze e hotel

Charco del Palo: paradiso per i naturisti

Situata sulla costa nord-orientale di Lanzarote, Charco del Palo è famosa soprattutto per essere una località naturista, la prima ufficiale di tutte le Canarie. La nudità è consentita ovunque nel villaggio e praticata universalmente.

Charco del Palo

La sua posizione isolata, alla fine di una strada di accesso dedicata lunga tre chilometri, aiuta a raggiungere la privacy desiderata, mentre il villaggio rimane aperto a tutti. Ci sono alcuni ristoranti e un piccolo supermercato, che possono essere visitati solo vestiti. Le terrazze di Jardin Tropical e Cueva Paloma permettono invece la nudità.

Posizione geografica: costa nord-orientale di Lanzarote.
Target di riferimento: naturisti.
Periodo migliore per soggiornarvi: da maggio a settembre, quando le temperature alte rendono anche più facile spogliarsi completamente.
Tipi di alloggio: bungalow e appartamenti.

I migliori alloggi a Charco del Palo

  • Villa Charco del Palo: immersa in un giardino con piscina in comune, offre la vista sul mare e sulle montagne.
  • Casa Ronda: complesso di villette che sorge a 400 metri dal mare. Offre piscina privata e attrezzature per il barbecue.
  • Apartment Luna Nudist Place: appartamento per due persone molto grande, in una zona per nudisti e vicinissimo al mare.
  • Finca del Mar Naturist Complex: amato dai viaggiatori singoli, la struttura occupa un complesso naturista e vanta inoltre una piscina all’aperto e un ristorante.

Punta de Mujeres: per tutta la famiglia

Villaggio costiero nel nord di Lanzarote, Punta de Mujeres rientra tra i posti tranquilli e belli dove soggiornare a Lanzarote. Ha ottimi ristoranti e una serie di piscine naturali in cui poter nuotare protetti dal mare aperto. Il bellissimo villaggio di pescatori fatto di case bianche conserva ancora tutto il suo fascino tradizionale, rendendo questo luogo un piccolo paradiso per tutta la famiglia.

Le piscine sono progettate in modo che le persone di tutte le età possano fare un tuffo senza paura delle onde. Una sorta di parco acquatico naturale che merita decisamente una visita prolungata per conoscere le piscine naturali, le insenature del mare e i piccoli promontori.

Posizione geografica: nord di Lanzarote
Target di riferimento: adatto a una vacanza in famiglia
Periodo migliore per soggiornarvi: tutto l’anno, ma se state pensando a una piccola fuga fuori stagione, Punta de Mujeres è bellissima anche a novembre
Tipi di alloggio: hotel, case vacanze e appartamenti

Migliori alloggi di Punta de Mujeres

La Graciosa: lontano dal turismo di massa

Vicinissima a Lanzarote, c’è la più piccola isola delle Canarie: La Graciosa, posto molto suggestivo dove alloggiare. Formata da sabbia e coni vulcanici, è lunga circa 8 chilometri e larga 4. Ci sono due piccoli villaggi, Pedro Barba e Caleta del Sebo, che ospitano la popolazione dell’isola. La Playa de las Conchas, selvaggia e sferzata dall’Atlantico, è una tappa imperdibile su quest’isola di appena 600 abitanti.

Si tratta di una destinazione adatta a viaggiatori speciali, sensibili, capaci di godere della natura, del silenzio, del relax e, certamente, del sole e delle spiagge deserte. Probabilmente La Graciosa è uno dei pochi luoghi d’Europa privi di strade asfaltate, nonché la meno conosciuta e più tranquilla delle Isole Canarie.

Posizione geografica: nella zona nord di Lanzarote.
Target di riferimento: viaggiatori in cerca di relax. La Graciosa, infatti, non è un luogo destinato al turismo di massa ma un’isola dove ci si può dimenticare persino di indossare le scarpe. Si consiglia però di portare una protezione solare alta, perché difficilmente troverete posti all’ombra.
Periodo migliore per soggiornarvi: Carnevale, Natale, Pasqua e in estate in occasione della festa della Madonna del Carmine, il 16 luglio.
Tipi di alloggio: gli alloggi si trovano tutti a Caleta del Sebo, l’unico paesino abitato. Sono disponibili pensioni, case per soggiorni lunghi, appartamenti e un campeggio dotato di docce e bagni.

Consigli su dove soggiornare a Lanzarote: conclusioni

Come abbiamo visto, la scelta della città dove soggiornare a Lanzarote è molto soggettiva. Ognuna di quelle elencate ha caratteristiche diverse ed è attrattiva a modo suo. Ci sono posti più indicati per la famiglia con bambini piccoli, quelli più adatti alle coppie e ai giovani in cerca di divertimento, e ancora le località perfette per chi ama praticare gli sport.

Anche le strutture ricettive sono diverse e vanno dagli hotel ai 5 stelle alle soluzioni più economiche, con il vantaggio che a Lanzarote, come nel resto delle Canarie, non è prevista una tassa di soggiorno turistico.

In questa guida abbiamo cercato di riassumere le peculiarità dell’isola e delle sue spiagge per rendervi più facile la scelta. In rete potete trovare anche diverse recensioni degli hotel e strutture ricettive dell’isola, così da avere un quadro più completo su dove è meglio dormire a Lanzarote in base alle proprie necessità.